MCA

TIPO: Competitions

CLIENTE: CITTÀ’ DI BOLZANO
DIMENSIONI: 3400 MQ.
LUOGO:  BOLZANO
ANNO: 2001
STATO: IDEA

Un prisma si inserisce nel vuoto del tessuto edilizio destinato al Museo, come tirante di raccordo urbano tra la via interna e l’argine del fiume, su cui si proietta con uno sbalzo che supera il fronte delle facciate laterali. Sorta di struttura primaria che azzera le congerie di materiali, sagome, dimensioni, opacità massive dell’intorno edilizio per offrire un evento architettonico dirimente, categorico, radicalmente assertivo in chiave oppositiva.